Participate Translate Blank profile picture
Image for La Playlist rock en Seine

La Playlist rock en Seine

Published on

Translation by:

Tullio Filippone

Lifestyle

Il Festival Rock en seine di Parigi comincia oggi. Se non avete sfortunatamente la possibiltà di prendervi parte, ecco un piccolo spaccato di quello che avverrà a Saint Cloud. Consolatevi. 

Per la sua dodicesima edizione, il festival Rock en Seine accoglie 65 artisti nel bel mezzo dei giardini di Saint-Cloud. Noi vi promettiamo un bel po' di interviste esclusive per le prossime settimane. 

Cominciamo dolcemente con la ballata del canadese Mac Demarco. Mac Demarco - Saldad Days.

Direttamente da Brooklyn, Joey Badass ha esordito giovanissimo. Vi lasciamo scoprire il nuovo prodigio del rap.  Joey Bada$$ - 95 Til Infinity.

Il giovanissimo (si, soltanto 21 anni) australiano continua a sorprenderci. D'altronde si diverte a remixare le hit del suo compare Chet Faker per la nostra grande felicità. Flume - Change.

Loro non hanno davvero bisogno di presentazioni, sono i Queens of the stone age e infiammeranno il palco domenica sera in chiusura. Queens of the stone age - Make it wit chu.

Si mancavano delle donne. Scoprite il trio danese Giana Factory e il loro pop dark. Giana Factory - I live at night.

Il gruppo francese festeggerà presto e per la prima volta il suo compleanno. In attesa di ciò ci ricorda che l'estate é pressocché finita...  Agua Roja - Summer ends.

La bella Emilie si esibirà questo fine settimana accompagnata dall’Orchestra Nazionale dell'Ile-de-France. Emilie Simon - fleur de saison.

Infine vi laciamo con Wild Beats che vi cullerà... Wild Beats - Sweet Spot.

Translated from Playlist spécial rock en seine

loading...