Participate Translate Blank profile picture
Image for L'équipe di Palermo: stavolta ci presentiamo sul serio

L'équipe di Palermo: stavolta ci presentiamo sul serio

Published on

Palermo

Dietro le quinte della redazione siculo-europea e dell'associazione Cafébabel Palermo. Ecco chi siamo veramente!

Tullio Filippone (Il "Presidente"): Palermo, Firenze, Bruxelles, Firenze, Parigi, Palermo e… classe 1989 come il Muro di Berlino, “passionaccia” per il giornalismo, laureato in scienze politiche e amante del rock d’annata. Dopo l’esperienza al quartier generale di Cafébabel a Parigi, si diverte a fare il presidente di Cafébabel Palermo e a poco a poco si è riconciliato con la città natale che lo ha (al momento) incastrato.

Luogo: Una delle magnolie Villa Trabia.

Guido Noto: Inguaribile amante del mare, dopo un’adolescenza passata a fare regate in giro per l’Europa intraprende una carriera universitaria in Management. Triennale a Palermo, magistrale a Trento e dottorato in corso a Palermo. Nel frattempo continua a viaggiare dicendo agli amici “vado a studiare”, ma non gli crede mai nessuno. E così l’Irlanda, la Nuova Zelanda, la Norvegia, l’Olanda e l’Argentina lo adottano, loro malgrado, per qualche tempo.

Luogo: Porto di Palermo

Ornella Duca: Nata in un assolato aprile siciliano di venticinque anni fa. Piccola battagliera sin da bambina passa dal lottare contro il grembiulino delle elementari alle battaglie contro l'illegalità. Da sempre sensibile alla bellezza, la cerca nei libri, nella musica, nell'arte, convinta che - come diceva Peppino Impastato - si debba insegnare la bellezza alla gente come arma contro la rassegnazione. Una laurea in giurisprudenza, un Erasmus spagnolo, tanti viaggi in giro per l'Europa e una forte passione per la scrittura, sogna un giorno di scrivere un libro. Per adesso la casa delle sue parole è Cafebabel Palermo, dove prova a raccontare la sua città porta aperta sull'Europa.

Luogo: Palazzo Costantino di Napoli.

Giuseppe Nicotra:  Nasce nel 1990, anno dei Mondiali di calcio in Italia, vinti però dalla Germania Ovest. Laureando in Disegno Industriale, cerca di accogliere quante più proposte gli si offrono, da mancato ingegnere a giurato del 60° festival di Sanremo, da assistente universitario ad incantatore nei campi di calcetto. Nel 2010 conosce una persona che gli fa scoprire la fotografia. Una foto di questa ragazza che ritraeva una spiaggia di Zanzibar, con una palafitta sulla sinistra, e un uomo sfocato in bici sulla destra, lo spinge a voler trasmettere la stessa sensazione provata in quel momento. Da allora, non si separa mai dalle sue fotocamere, immortalando gente e storie. Fotografo ufficiale di Cafébabel Palermo

Luogo: Cantieri Culturali alla Zisa.

Andrea Anastasi: Nato l’1 agosto 1979, nel 1985 scrive il suo primo biglietto di auguri a un compagnetto. Nel 1992 legge il primo articolo della sua vita, su Quattroruote, e nel 1994 legge il suo primo romanzo, La Casa Degli Spiriti. Nel 1998 scrive il suo primo articolo sul giornale del liceo. Nel 2004 produce il suo primo testo pubblicitario. Del 2005 è la prima lettera d’amore, 24 pagine di quadernone. Nel 2008 scrive la sua tesi di laurea sul made in Italy,  nel 2009 il primo testo per il web e nel 2010 la sua prima campagna pubblicitaria internazionale. Dello stesso anno è il suo primo racconto di narrativa, e del 2011 sono il primo post su facebook e il romanzo top secret e rinnegato. Nel 2012 firma il suo primo assegno. Il 17 febbraio 2015 scrive il suo primo articolo per Cafébabel.

Luogo: Stadio delle Palme.

Chiara Lombardo: Ventiseienne laureata in giurisprudenza, fin da piccolissima riversa la sua logorrea nella scrittura. Lavorando presso l'ufficio relazioni internazionali della Coruna conosce e si innamora della cultura e delle tapas spagnole, ma il bisogno di tornare a Palermo non si placa mai. Armata di sogni e carica di bagagli a mano fa ritorno nell'agosto 2014 alla sua amata isola. Al momento, nel tempo libero dalla pratica forense, si occupa della comunicazione del Pyc, circolo culturale dove trascorre le sue giornate tra Heineken e riunioni. Sta ancora cercando la sua strada, ma è convinta che perdersi nei vicoli sia una parte fondamentale del cammino.

Luogo: Pyc - Palermo Youth Center.

Marta Gentilucci: Classe '86, nasce e cresce a Palermo finché decide di scambiare lo scirocco isolano con la nebbia bolognese. Nel capoluogo emiliano si laurea in Culture letterarie europee e Scienze linguistiche e inizia a lavorare alla Cineteca Lumière come addetta alla comunicazione. Dopo una parentesi lavorativa in Spagna, torna finalmente (ma, presume, non definitivamente) ai lidi natii. Appassionata di musica e cinema, divoratrice famelica di libri, attualmente scrive per diverse riviste online e cartacee - ma Cafébabel è la sua preferita - ed è responsabile organizzativa di eventi culturali. 

Luogo: Chiostro della Chiesa di Santa Maria allo Spasimo.

Giorgio Mannino: Nasce a Palermo il 10 novembre 1989. Scribacchino da mansarda, sin da piccolo nutre velleità da giornalista, non sapendo neanche cosa fosse il giornalismo. Con molti chili in più e qualche capello bianco, si laurea a Palermo in Lettere Moderne. Poi spicca il volo, va a Parma dove, all'ombra di prosciutti e formaggi, si specializza in Giornalismo e cultura editoriale. Durante gli studi inizia a collaborare con alcuni giornali on-line: sport, cronaca e cultura. In Emilia, l’Università gli offre l’opportunità di lavorare per sei mesi nella ville lumiere o città dell’amore - chiamatela come volete - a Parigi insomma, come stagista presso un giornale on-line che si occupa di benessere, salute e psicologia. Lì impara il francese "come nient’fuss". Tornato nella sua amata e mai dimenticata Palermo, un suo ex compagno delle elementari gli fa scoprire Cafébabel. Da allora è stato amore a prima vista, non per l’ex compagno, che avete capito? Per la rivista.

Luogo: Atrio della Chiesa di Santa Maria allo Spasimo.

Salvatore Orlando: Girovago di professione...Tra Friburgo, Gottinga, Milano ed Oxford, si ritrova sorprendentemente a Palermo, dove svolge un dottorato di ricerca in diritto penale e la pratica forense. E' grande tifoso del Palermo, si diletta negli scacchi e trova in Cafèbabel una grande finestra per i propri interessi.

Luogo: Torre di San Nicolò di Bari.

loading...