Participate Translate Blank profile picture
Image for C'è un mondo di calciatrici là fuori. Basta ascoltarle

C'è un mondo di calciatrici là fuori. Basta ascoltarle

Published on

RawOù sont le fansaudioEditors Pick

Nel terzo e ultimo episodio di "Ou sont le fans?", il nostro podcast sul mondo del calcio femminile, vi portiamo dove giocare a pallone è una sfida nel senso letterale del termine.

A livello globale, sono ben 33 milioni le donne che giocano a calcio. E finalmente una serie di iniziative stanno accendendo i riflettori sulle calciatrici che, sparse per tutto il mondo, rischiano la propria incolumità per il semplice fatto di andare in rete. Raccontare storie di calcio che sanno di emancipazione (e che mettono a nudo le società in cui viviamo) è l'obiettivo di "Little Miss Soccer", il progetto di Candice Prévost, ex-calciatrice professionista. Se, in Francia, il calcio femminile è una realtà affermata (con tutte le difficoltà del caso), in India, organizzare una partita a 11 rasenta l'impossibile, spiega Nicole Abar, 8 volte campionessa di Francia. Abar ci racconta anche gli anni pazzi ('90) in cui le calciatrici «non percepivano uno neanche stipendio» dalle squadri in cui giocavano. Del resto, negli anni '80 non lo «si pretendeva nemmeno». Adrien Fula è la fondatrice di Sportifs.ves, un'associazione che promuove il calcio misto a livello amatoriale. Tutto nel terzo e ultimo episodio del nostro podcast, "Ou sont les fans?".


Foto di copertina : Flickr (cc) MONUSCO Photos

Ascolta anche: Calcio femminile: AAA cercasi tifosi - Podcast Où sont le fans?, episodio 1

Ascolta anche: Rebecca Chaillon: «Combatto il sessismo nello sport con il teatro» - Podcast Où sont le fans?, episodio 2

Translated from Où sont les fans : tout un monde de footballeuses